2G Pet Food - Be-active

LONGINES GLOBAL CHAMPIONS TOUR ROMA: IL BENESSERE DEL CAVALLO IN PRIMA LINEA AL LONGINES GLOBAL CHAMPIONS TOUR.

ILLUSTRI TESTIMONIANZE NELLA TAVOLA ROTONDA: ‘IL CAVALLO ATLETA - LA GLOBALIZZAZIONE DEL WELFARE

Dall'11 al 13 settembre allo Stadio dei Marmi di Roma si daranno appuntamento i più forti cavalieri del mondo per la gioia dei tanti appassionati che avranno ingresso gratuito.

Stadio-dei-Marmi-Pietro-Mennea-1.jpg Stadio-dei-Marmi-Pietro-Mennea-2(1).jpg Stadio-dei-Marmi-Pietro-Mennea-3.jpg

Il Longines Global Champions Tour pone massima attenzione alla tutela del benessere del cavallo che, oltre che un essere senziente, è, a tutti gli effetti, un atleta riconosciuto dagli organismi sportivi preposti.


Non solo una formula di gara studiata per non sottoporre i cavalli a eccessivi sforzi, in considerazione anche del fitto calendario agonistico che devono rispettare, ma anche la garanzia di elevati standard sotto il profilo tecnico (fondi dei campi di gara, scuderizzazione, viaggi aerei) e nell'ambito della prevenzione, gestione ordinaria e emergenza e primo soccorso, assistenza medico veterinaria, tecniche terapeutiche e tecnologie all'avanguardia.


La tappa di Roma del circuito mondiale vuole le essere anche un'occasione per la diffusione di una corretta cultura del cavallo e del suo benessere in qualsivoglia ambito sportivo esso sia impiegato.

Una Tavola Rotonda con tema ‘Il cavallo atleta - La globalizzazione del welfare’, focalizzata sull’argomento, avrà luogo venerdì 11 alle ore 11:30 presso il Salone d'Onore del CONI con obiettivo affrontare le tematiche, le problematiche e le soluzioni ideali per una migliore gestione del cavallo nell'ambito delle manifestazioni sportive: da quelle che si svolgono sotto l'egida del l'ordinanza del Ministero della Salute ai circuiti di massimo livello nel mondo come il Longines Global Champions Tour.


Interverranno il Sottosegretario di Stato alla Salute On. Vito De Filippo e il Presidente del CONI Giovanni Malagò unitamente ad una serie di esperti nell'ambito dei diversi aspetti connessi al benessere del cavallo impiegato nelle attività sportive e agonistiche. A portare il punto di vista dei cavalieri sarà l’amazzone svizzera Jean Richard.

 

La testimonianza ed i risultati di quanto messo in atto nel circuito che debutta a Roma sono oltremodo significativi. Il dott. Alessandro Centinaio (Vet. FEI) con il suo staff, la Clinica Veterinaria Mobile e le Horse Ambulances di HAG (Horse Ambulance Group - CVdB), è partner vet del Longines Global Champions Tour per il welfare dei cavalli atleti impegnati nelle tappe del Global. Il benessere dei cavalli è in prima linea dal trasporto (lo staff veterinario segue i cavalli alla partenza, in volo e all’arrivo) alle visite pre gara, all’assistenza durante il concorso con i mezzi attrezzati per il primo soccorso in emergenza in caso di incidenti.


L'iniziativa (curata da Eleonora Di Giuseppe, coordinatrice dell’organizzazione della tappa romana del Longines Global Champions Tour) sarà anche il punto di partenza per l’ istituzione di un osservatorio permanente di quanto accade nell'ambito delle diverse e molteplici manifestazioni sportive sino alle attività cinematografiche che vedono l'impiego di equidi, al fine di supportare l'attività delle istituzioni competenti.

 

Per partecipare al convengo è necessario accreditarsi: info@salutech-healthservice.com

redazione

Commenti

EVENTI: leggi anche...

asdasdasd