2G Pet Food - Be-active

Festeggiati 90 anni del Generale Piero D´Inzeo alla Farnesina

Un compleanno da ricordare per uno dei due "Fratelli d´Oro dell´equitazione italiana"di tutti i tempi.

piero-dinzeo-rosa.jpg

Un compleanno da ricordare per uno dei due “Fratelli d’Oro dell’equitazione italiana”di tutti i tempi. Il Generale  Piero D’Inzeo oggi, domenica 10 marzo, ha festeggiato i 90 anni compiuti il 4 marzo scorso nella sede della Società Ippica Romana – Farnesina, che per lui è una seconda casa ed è stata a lungo sede della sua attività sportiva.

 

Sul campo dedicato al Maresciallo Costante D’Inzeo per celebrare la particolare ricorrenza sono scesi i Lancieri di Montebello al comando del Ten. Colonnello Giancarlo Cati. Guidati dal capitano Paolo Mezzanotte i Lancieri si sono esibiti nel  noto carosello di lance, oltre alla suggestiva del caporal maggiore Daniele Lucchese, che in costume del ‘600 ha eseguito alcuni passi di  alta scuola, seguito da un’altrettanto spettacolare storica  esibizione del maresciallo Luca Bottone sui salti “caprilliani”.

 

A presentare l’evento, fortemente voluto dal  Presidente della SIR – La Farnesina Salvatore Agnes è stato il noto giornalista e conduttore televisivo Tiberio Timperi. In molti hanno raccolto l’invito e affollato le tribune e il brdo campo del circolo più antico della Capitale. Tra i numerosi regali che il Generale Piero D’Inzeo ha gioiosamente ricevuto c’era anche l’orologio nautico (dopo i cavalli la grande passione di Piero sono le barche) che il presidente Giuseppe Brunetti, a nome di tutto il Comitato Regionale Fise Lazio,  ha  fatto consegnare dalla giovanissima Martina La Rosa, l’allieva della S.S. Lazio Equitazione che al momento detiene il primo posto nella classifica del Trofeo Pony salto ostacoli della nostra Regione. Presente anche il consigliere Fise Lazio Maria Grazia Cecchini e tanti personaggi del mondo equestre venuti da tutta Italia.

 

A rappresentare la Fise Nazionale ilConsigliere Marco Di Paola ed il Segretario Generale Alessandro Barbera, e per il Coni era presente il vice  presidente  vicario Franco Chimenti. A fare gli auguri a D'Inzeo il Senatore Franco Carraro,  e per Roma Capitale il Consigliere Comunale delegato alle Politiche Sportive Alessandro Cochi ed il Presidente della Commissione Cultura, Sport e Politiche Giovanili Federico Mollicone.

Redazione
Fonte: Il Portale del Cavallo

Commenti

EVENTI: leggi anche...

asdasdasd