EcoPlus

Grande attesa per la finale a Bordeaux della FEI WORLD CUP DRIVING 2012/13, il circuito riservato ai 10 migliori Driver del Mondo

Ci si aspettano faville l'8-9 Febbraio per la Finale di Bordeaux che assegnerà la Coppa FEI ad uno dei 6 finalisti che si sono conquistati la finale

Copia di Equestro-Ijsbrand-Chardon-CAIW-Mechelen-2011-foto-FEi-Rinaldo-de-Craen.jpg Exell Boyd (AUS)_20121117_09880(3).jpg deronde-mechelen.jpg

 

La FEI World Cup Driving, ha concluso a Lipsia il circuito di qualificazione, che vede in testa l’australiano Boyd Exell davanti all’olandese JIsbrand Chardon, e all’altro olandese Kos de Ronde.

Classifica di qualificazione per la Finale di Bordeaux dell'8/9 Febbraio

 

1 Boyd EXELL (AUS) 30
2 IJsbrand CHARDON (NED) 27
3 Koos DE RONDE (NED) 20
4 Tomas ERIKSSON (SWE) 19
Eq.4 Theo TIMMERMANN (NED) 19
Eq.4 Jozsef DOBROVITZ (HUN) 19
7 Werner ULRICH (SUI9 18
8 Georg VON STEIN (GER) 13
9 Fredrik Persson  (SWE) 10
10 Christoph SANDMANN (GER) 8

 

Dopo un avvio fulminante di Boyd Exell nella prima tappa di Hannover del 29 Ottobre scorso, già nella seconda tappa di Stoccarda del 17 Novembre, il Driver olandese, JIsbrand Chardon, pur rimanendo al secondo posto, aveva ridotto il distacco in punti che lo separava da Boyd Exell ed a Budapest, il 2 Novembre, IJsbrand Chardon ha battuto inaspettatamente, ma non troppo, l’australiano Campione del Mondo.

 

Mentre a Budapest trionfava l’olandese JIsbrand Chardon, contemporaneamente lo svizzero Werner Ulrich iniziava con una vittoria a Stoccolma la sua avventura nella FEI World Cup Driving 2012-2013.

 

Nella tappa di Ginevra del 7/8 Dicembre scorso, Boyd Exell, ha rimesso in riga tutti gli altri Concorrenti in gara, vincendo con ben 35 punti circa sul secondo Tomas Eriksson e addirittura 50 sul terzo Werner Ulrich. E ribadiva il suo primato a Londra Olympia.

 

Le ultime due vittorie di Koos de Ronde a Mechelen, dove si è avuto lo spettacolare ribaltamento di JIsbrand Chardon, e a Lipsia hanno definito la classifica.

 

 Il Circuito di quest’anno si è rivelato molto competitivo e tutti si aspettano  faville nella finale di Bordeaux  del 9 Febbraio alle 23,15 che sarà preceduta dal warm up del venerdì alle 23,30 alla quale il GIA sarà presente con 4 inviati stampa.

 

Per tutte le informazioni in tempo reale www.gruppoitalianoattacchi.it

 

 

 

 

Gruppo Italiano Attacchi
Fonte: www.gruppoitalianoattacchi.it

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...

asdasdasd