Equigomma

Fripon, il cane attore di "Belle e Sebastien" incontra i bambini

Domenica 31 gennaio 2016 la rassegna cinema a quattro zampe: film per baby cinofili

belle-sebastien-1.jpg

Si conclude con un ospite speciale, domenica 31 gennaio presso il MIC - Museo Interattivo del Cinema, la rassegna CINEMA A QUATTRO ZAMPE. FILM PER BABY CINOFILI, che ha visto un gennaio pieno di appuntamenti dedicati ai bambini e alle famiglie con protagonisti i più famosi quattrozampe della storia del cinema.


Ad accogliere i bambini domenica 31 gennaio alle ore 15, grazie alla collaborazione con RadioBau, sarà Fripon, il cane attore protagonista di Belle e Sebastien. In proiezione il secondo capitolo della straordinaria avventura, un racconto di formazione dai toni fiabeschi in grado di emozionare lo spettatore.


Alla fine del film i bambini potranno “fare le feste” alla star, scattare una foto insieme e soddisfare la propria curiosità rivolgendo alcune domande alla mamma di Fripon.


SCHEDE FILM E CALENDARIO

Domenica 31 gennaio presso MIC – Museo Interattivo del Cinema h 15.00 Belle e Sebastien – L’avventura continua (Christian Duguay, Francia, 2015, 97’)


Dopo lo straordinario successo del primo capitolo, tornano Belle e Sebastien in un'avventura con più azione, nuovi importantissimi personaggi e sempre tante, tantissime emozioni. Sebastien attende con ansia il ritorno di Angelina che è in procinto di tornare a casa con tutti gli onori: è infatti stata insignita di una medaglia al valore per i servizi resi nel corso della guerra.


Il giorno tanto atteso arriva ma Angelina rimane vittima di un terribile incidente aereo e data per morta dalle autorità locali. Sebastien però non si rassegna all'idea di averla perduta e decide di andare a cercarla insieme al nonno e al suo inseparabile amico a quattro zampe.


Nel corso della spedizione di salvataggio Sebastien si troverà di fronte ad una grande scoperta che cambierà la sua vita.
Al termine del film incontro con Fripon, il protagonista del film.


INFO
info@cinetecamilano.it
www.cinetecamilano.it

Redazione
Fonte: Ufficio Stampa Cineteca Milano

Commenti

ANIMALI: leggi anche...

asdasdasd