Equigomma

Cira Baeck: una nuova avventura insieme ad Elementa

16 luglio, è il giorno in cui una nuova collaborazione, sicuramente destinata a grandi cose, prende il via: quella tra la Nrha Million Dollar Rider Cira Baeck ed Elementa. La rider belga prende infatti ufficialmente le redini tecniche della struttura romana, affiancando il brasiliano Edvaldo Gonzalves che già vi è in forze dallo scorso gennaio

_2017/Cira-Baeck-1_1(1).jpg
Cira Baeck
_2017/Cira-Baeck-2_1.jpg
Cira-Baeck _2017/Cira-Baeck,-Cecilia-Fiorucci-ed-Edvaldo-Gonzalves_1.jpg
Cira Baeck, Cecilia Fiorucci ed Edvaldo Gonzalves

Cira Baeck è finora l’unica amazzone professionista ad aver raggiunto - e superato - il
milione di dollari in lifetime earnings Nrha.

Una pietra miliare nella storia del reining, soprattutto se pensiamo che lo ha fatto concorrendo negli eventi europei, con
montepremi la cui entità è stata finora, in media, estremamente inferiore a quelli
americani.

Da alcuni anni head trainer presso il CS Ranch in Svizzera, ha ora deciso di
affrontare una nuova avventura insieme al team di Elementa, gruppo che si è affacciato
solo di recente sulla scena del reining ma che ha già fatto parlare di sé a 360° per aver
proposto a sua volta due primati che sono già dei milestones: il più ricco circuito di
special events di sempre (Elementa Masters, che avrà inizio nel 2021), preceduto dalla più
ricca Nrha approved valida per le Nrha Standings, ovvero Elementa Masters Premiere, in
programma a Fieracavalli Verona il prossimo novembre.

Standard di qualità finora inediti nel mondo del reining e soprattutto idee innovative riguardo alle regole di gara,
improntate a trasparenza e assoluto rispetto dei cavalli, sono gli elementi distintivi e in un
certo senso rivoluzionari della filosofia di Elementa.


Certamente, dunque, un luogo piuttosto impegnativo, ma Cira è una che ama mettersi
alla prova: «Nel fare la scelta di spostarmi da un centro di consolidata fama e successo
come il CS Ranch a una struttura altrettanto promettente ma per ora solo all’inizio del suo
viaggio nel reining, penso di aver assecondato qualle parte di me che vuole sempre
nuove sfide.

Quando sono stata a Roma qualche mese fa mi ci sono subito sentita a mio
agio, ho avuto la sensazione che potremmo essere un ottimo team, anzi, una grande
famiglia.

E il fatto che Elementa sia all’inizio, che non sia già tutto fatto e stabilito, per me
è un grande stimolo: mi piace l’idea di poter dare il contributo del mio “know how”, e
sono impaziente di iniziare».


La famiglia di Cira possiede l’Eifel Gold Ranch in Belgio, splendida struttura dove sono
stati allevati tantissimi Campioni, ma lei è sempre stata convinta che solo uscire “dal
guscio” ti faccia veramente migliorare e crescere: «Mi piace il mio Paese», dice, «ma
preferisco andarci in vacanza che viverci.

Il nostro ranch in Belgio è il posto perfetto per
far nascere puledri e fargli trascorrere una giovinezza sana e felice: e dopo verranno a
fare l’Università a Roma!».


Il primo assegno che Cira ha vinto a titolo di premio è datato 2002, quando era ancora
una non pro: e con questo status ha iniziato ad accumulare i dollari che l’averebbero
avvicinata all’Olimpo dei Million Dollar Riders mondiali.

Nel 2011 diventa professionista, e
inizia a collezionare cifre ben diverse.

Quell’anno si mette da subito in mostra con una
serie di Futurity Championships e Reserve Championships in tutta Europa, nei level 2 e 1.
Nel 2012 aveva già trovato il cavallo che le avrebbe fatto fare il salto di qualità, portandola
a giocare tra i grandi della scena sportiva europea: è Whizasunnysailor BB, allevato
proprio all’Eifel Gold Ranch, con il quale avrebbe guadagnato quasi 150mila dollari.


Ecco una sintesi dello show record di Cira fino al 2018: tre volte Nrha Open World
Champion Top Five, due volte consecutive Nrha Non Pro World Champion, più altre sei
nella Top Ten.

Tre volte, poi, Cira è andata a medaglia nei Fei World Equestrian Games: è
2010, 2014 e 2018 Team Silver Medalist per il Belgio.

Non mancano naturalmente successi e tantissime Top Ten nei principali aged events europei, tra i quali spiccano nel 2013 l’Irha-Nrha Derby Level 4 Open Championship con Whizasunnysailor BB e l’anno successivo il titolo di 2014 Nrha European Derby Level 4 Open Champion con Colonels Shining Gun e il miglior score di sempre: un favoloso 231.5.

Il titolo che le ha fatto girare la boa del Million Dollar status è quello di Reserve Open Champion in sella a NF Shining Whiz nel Big Futurity di Cremona 2018; con lo stesso cavallo, è 2019 EuroFuturity Open Reserve Champion.


«Non vediamo l’ora di iniziare a lavorare con Cira», dice Domenico Lomuto, Direttore delle Comunicazioni per Elementa.

«A parte l’indubbio valore tecnico, la sua fama di trainer che
da anni si batte, insieme alla sua famiglia, per un reining etico privo di qualsiasi violenza -
fisica o mentale - sui cavalli ne fa la persona perfetta per noi. Il suo programma di
addestramento si basa sulla chiarezza di comunicazione con i suoi cavalli, che sono
visibilmente sereni anche quando la pressione di gare tanto impegnative si fa
inevitabilmente sentire.

E questo per Elementa è molto importante». Cira conferma:
«Sono assolutamente certa che non sia un problema addestrare un cavallo di successo e
fargli raggiungere il top delle classifiche senza stressarlo e rispettando tutte le regole sul
suo benessere.

C’è però bisogno di un buon programma di allenamento e di un cavallo di
talento, che sia anche disposto a impegnarsi per diventare il migliore! La gente spesso
dimentica che il cavallo ha bisogno di avere una personalità da atleta tanto quanto il
cavaliere: certo deve essere guidato, motivato, ma di default gli deve piacere l'adrenalina
dello show, proprio come a noi riders».

E parlando di adrenalina, anche Edvaldo
Gonzalves è entusiasta per il nuovo arrivo: «Vedere una personalità sportiva di gran livello
come Cira al lavoro e collaborare con lei sarà molto più che semplicemente interessante.
Sono super-pronto per la nuova avventura insieme!».

redazione
Fonte: All Horse - Cochi Allegri

Commenti

ATTUALITA: leggi anche...

asdasdasd