2G Pet Food - Be-active
Cavalli a Roma: l'edizione 2018 celebrerà l'"Anno Caprilliano"

Cavalli a Roma: l'edizione 2018 celebrerà l'"Anno Caprilliano"

La manifestazione in programma dal 16 al 18 febbraio festeggerà i 150 anni dalla nascita di Federigo Caprilli, padre dell'equitazione moderna

_2017/federigo_caprilli.jpg
L’edizione 2018 di Cavalli a Roma celebra l’”Anno Caprilliano”, ovvero i 150 anni dalla nascita del Capitano dell’Esercito Italiano Federigo Caprilli, padre dell’equitazione moderna.
 
Il “sistema naturale di equitazione” nacque dalla sua brillante intuizione: Caprilli comprese che lasciare al cavallo un movimento il più naturale possibile durante il salto permetteva ai “soldati equini” di prepararsi atleticamente e psicologicamente alle avversità dei percorsi di campagna durante le missioni militari. Il sistema Caprilli fu replicato velocemente da tutte le cavallerie del mondo.
 
Dall’allenamento delle truppe allo sport il passo fu breve.
 
Il “sistema naturale di equitazione”, infatti, influenzò prepotentemente il salto ostacoli fino a diventare il sistema di equitazione mondiale in uso ancora oggi.

Redazione
Fonte: Cavalli a Roma

Commenti

EVENTI: leggi anche...

asdasdasd