2G Pet Food - Be-active

COMPLETO

salto_siepe(1).jpg

Anche il completo è una disciplina di marcato stampo militare, tanto che a livello internazionale era un tempo chiamata Military.
Oggi è definito Three Day Event, perché è un ‘evento’ che si disputa nell’arco di tre giornate.

Nella prima il cavallo viene presentato in rettangolo per la prova di dressage, prova in cui il binomio deve dimostrare tutto il suo affiatamento e il cavallo il livello di addestramento raggiunto con degli esercizi alle varie andature, come serpentine, cerchi, diagonali eccetera.
Nella seconda giornata il binomio deve compiere una prova articolata in campagna, con marce di alcuni chilometri in tempi prestabiliti, con la corsa in steeple, che prevede il superamento di alcuni sieponi, e soprattutto con la affascinante e difficile prova di cross country.
In questa fase, che richiede preparazione atletica e coraggio, il binomio deve effettuare un percorso, anche con salti in dislivello, su ostacoli naturali, come tronchi, fossati, sieponi, cataste, laghetti eccetera.

Nella terza giornata il binomio, per dimostrare proprio la sua ‘completezza’ di affiatamento, addestramento e affidabilità, deve portare a termine un percorso di salto ostacoli, sugli ostacoli tradizionali di quest’ultima disciplina.

Indubbiamente un’attività faticosa e infatti la massima attenzione viene posta dai cavalieri e dagli organizzatori delle manifestazioni nella salvaguardia dei cavalli; in punti prefissati dei percorsi si trovano infatti le postazioni dei veterinari e il giudice presente ad ogni ostacolo dell’impegnativo cross country può decretare l’eliminazione immediata del binomio se il cavallo mostra segni di eccessivo affaticamento o di sofferenza.

Redazione

Commenti

asdasdasd