EcoPlus
Ippodromo San Rossore: Marzo 2019 - Principali CORSE domenica per domenica

Ippodromo San Rossore: Marzo 2019 - Principali CORSE domenica per domenica

_2017/_54A5019-1.jpg _2017/_MG_0558.jpg _2017/PDF.jpg
3 marzo
 
23° Premio “Barbaricina” – Handicap Principale C sulla “nuova” distanza dei 1750 metri, resa possibile dal tracciato della pista grande.
 
 
 
10 marzo
 
52° Premio “Thomas Rook” e 52° Premio “Andreina”
 
Le tradizionali poules sono prove riservate ai puledri dei due sessi, sulla stessa distanza dei 1600 metri, in preparazione al premio “Pisa”.
 
Le due corse sono dedicate al fantino (e in seguito allenatore) inglese che fu tra i più importanti di Barbaricina e alla prima vincitrice del derby del galoppo nel 1884, nata e allevata dallo stesso Rook nel ‘paese dei cavalli’.
 
 
17 marzo
 
27° Premio “Federico Regoli” – Handicap Principale C sulla distanza dei 1500 metri, celebra uno dei più famosi fantini e trainer della storia del turf italiano, grande personaggio nato a Barbaricina.
 
21° Premio “Galileo Galilei” – Trofeo Goffs – Handicap principale C sulla distanza dei 2200 metri. La corsa è una valido banco di prova in vista del premio “Regione Toscana”, Listed Race sulla stessa distanza, in programma il 25 marzo nella giornata del 128° premio “Pisa”.
 
 
24 marzo
 
28° Premio “Enrico Camici”
 
Handicap Principale B sulla distanza dei 1200 metri. Giunta alla 28^ edizione, questa corsa vuole ricordare uno dei più grandi fantini della storia del turf italiano, il fantino pisano artefice di tutte le 16 vittorie di Ribot, capace di vincere, in una carriera che si concluse a 57 anni, ben 4100 corse
 

Redazione
Fonte: Società Alfea
Ippodromo San Rossore

Commenti

IPPICA: leggi anche...